Primo piano

Opposizione delle spese sanitarie

Dal giorno 9 febbraio all’ 8 marzo 2020, tutti i cittadini possono esercitare Opposizione per le spese sanitarie del 2019. Questo significa impedire che uno o più documenti fiscali siano inviati all’Agenzia delle entrate ai fini della predisposizione della dichiarazione dei redditi precompilata 2020.
È possibile esercitare opposizione attraverso la funzione messa a disposizione sul portale Sistema Tessera sanitaria, accedendo all’area riservata utilizzando la propria TS/CNS, oppure tramite le proprie credenziali “Fisconline” o mediante credenziali Spid.

Rimane disponibile per tutto l’anno la funzione di Consultazione che permette invece al cittadino di prendere visione di tutte le spese che lo riguardano, inviate al Sistema TS dagli erogatori di prestazioni sanitarie nel corso dei vari anni.

Ricetta elettronica veterinaria

Il giorno 15 aprile 2019 è stato pubblicato in G.U. serie generale il decreto del Ministro della salute dell'8 febbraio 2019 recante le "Modalità applicative delle disposizioni in materia di tracciabilità dei medicinali veterinari e dei mangimi medicati"; le farmacie, dal giorno successivo alla pubblicazione di tale decreto, ai fini dell’erogazione dei farmaci prescritti con la ricetta veterinaria elettronica, possano utilizzare l’infrastruttura della ricetta elettronica (DM 2 novembre 2011) nell’ambito del Sistema Tessera Sanitaria.

Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE)

Le modifiche normative intercorse nell'ambito della Legge di Bilancio del 2017 (Legge 11 dicembre 2016, n. 232 pubblicata nella G.U. n. 297 del 21 dicembre 2016) hanno introdotto, per semplificare ed accelerare l'interoporabilità dei sistemi regionali di FSE, l'infrastruttura Nazionale per l'Interoperabilità (INI), la cui progettazione è a cura dell'Agenzia per l'Italia Digitale, in accordo con il Ministero della Salute e il Ministero dell'Economia e delle Finanze e con le regioni e le provincie autonome, e la cui realizzazione è curata dal Ministero dell'Economia e delle Finanze.

A tal proposito, INI già rende disponibili alle Regioni i servizi per garantire l'interoperabilità del FSE, pertanto tutte le Regioni potranno interagire con INI tramite i propri servizi di interoperabilità, adeguati secondo le ultime specifiche tecniche AgID.

Consultazione delle spese sanitarie

A partire dal 28 gennaio 2019 è disponibile sul Sistema Tessera Sanitaria la Consultazione delle spese sanitarie. Ogni cittadino in possesso di TS-CNS attivata, di credenziali Fisconline o SPID può accedere nell'area riservata "Cittadini" e prendere visione delle spese sanitarie sostenute negli anni 2017, 2018 e 2019 che gli erogatori di prestazioni sanitarie hanno trasmesso al Sistema TS.

Il Sistema TS

Vedi tutto

Esenzioni da reddito

Le esenzioni da reddito consentono al cittadino con particolari situazioni reddituali di ottenere l’esonero totale o parziale dal pagamento dei ticket.

Fascicolo Sanitario Elettronico

Dati e documenti digitali di tipo sanitario e sociosanitario generati da eventi clinici presenti e trascorsi, riguardanti l'assistito.

Spese sanitarie

Le strutture e i professionisti che erogano prestazioni sanitarie e veterinarie sono tenuti ad inviare al Sistema TS i documenti fiscali emessi.

Ricetta elettronica veterinaria

Le farmacie possono erogare le ricette elettroniche veterinarie utilizzando il Sistema di Accoglienza Centrale (SAC) del Sistema TS.

Servizi

Cittadini

Area riservata al cittadino per fruire dei Servizi on Line a lui dedicati previa identificazione al Portale.

Spese sanitarie area Cittadino

Esenzioni da reddito area Cittadino

Tessera sanitaria area Cittadino

Fascicolo Sanitario elettronico area Cittadino

Operatori

Utilità

FAQ

In questa sezione è possibile leggere le principali domande che sono state rivolte dagli utenti del Sistema TS.

Contatti e assistenza

Attivo dalle 8:00 alle ore 20:00 dal lunedì al sabato

Il servizio di assistenza rappresenta il sistema di "accoglienza" per le problematiche segnalate e assicura la risoluzione dei problemi di natura tecnico-applicativa e di quelli prettamente informativi.

Normativa e disposizioni

In questa sezione è possibile consultare provvedimenti e disposizioni nell'ambito del Sistema Tessera Sanitaria a partire dall'anno 2003.

Ultime notizie

Archivio notizie

Invio telematico - Attivazione dei nuovi controlli, a partire dal 1 gennaio 2020, nella ricezione delle ricette dematerializzate trasmesse con il file xml, comma 5 e 11, ex art.50

13/02/2020

A partire dal 1 gennaio 2020, vengono attivati i controlli nella ricezione delle ricette dematerializzate trasmesse nel flusso xml, comma 5 e 11, ex art.50, così come preannunciato ai Referenti delle Regioni e Province Autonome nella riunione dell’11 dicembre 2019, presso la Ragioneria Generale dello Stato. I controlli applicati sono relativi alle ricette dematerializzate che risultano già erogate online, secondo le procedure previste dal DM del 2 novembre 2011 e che non devono più essere inviate nel flusso, comma 5 e 11, ex art.50.

 

Per approfondimenti sull’argomento:

Nota integrativa contenente il calendario per la trasmissione telematica dei dati delle ricette per l'anno 2020

17/12/2019

Nella sezione Normativa e disposizioni - Anno 2019 è disponibile il testo della nota.

Spese Sanitarie - Decreto estensione nuovi operatori tenuti alla trasmissione spese sanitarie al Sistema TS

22/11/2019

E’ in corso di pubblicazione il decreto del Ministro dell'economia e delle finanze con il quale si dispone l'invio al Sistema TS dei dati delle spese sanitarie, emesse a partire dal 1 gennaio 2019, da parte dei professionisti iscritti all’Ordine Nazionale dei Biologi (ONB) e agli Albi istituiti dal DM 13 marzo 2018. Gli albi di nuova istituzione riguardano le seguenti professioni sanitarie:

  • Tecnico sanitario di laboratorio biomedico;
  • Tecnico sanitario di laboratorio biomedico;
  • Tecnico audiometrista;
  • Tecnico audioprotesista;
  • Tecnico ortopedico;
  • Dietista;
  • Tecnico di neurofisiopatologia;
  • Tecnico fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare;
  • Igienista dentale;
  • Fisioterapista;
  • Logopedista;
  • Podologo;
  • Ortottista e assistente di oftalmologia;
  • Terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva;
  • Tecnico della riabilitazione psichiatrica;
  • Terapista occupazionale;
  • Educatore professionale;
  • Tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro;
  • Assistente sanitario;

Ricetta dematerializzata: Attivazione dei controlli previsti dal Piano Nazionale Governo Liste d’Attesa

01/06/2019

A partire dal 1 giugno 2019 entrano in vigore i controlli definiti dal Ministero della Salute per il PNGLA 2019-2021 sia per le ricette elettroniche dematerializzate prescritte ed erogate come da DM 2 Novembre 2011 sia per le ricette cartacee ed elettroniche dematerializzate inviate mensilmente secondo quanto previsto dal comma 5/11, ex art.50. Su indicazione del Ministero della Salute il codice prestazione 89.7 nella sua interezza, ossia riferito a tutte le branche a cui è possibile associarlo, fino a nuova comunicazione non è sottoposto a monitoraggio e non segue quindi le regole esposte nel documento PNGLA 2019-2021.