Salta ai contenuti principali
Progetto Tessera Sanitaria

Menu di Servizio



Accesso al sistema

Comma 6 dell'articolo 50

Comma 6 dell'articolo 50

Le strutture di erogazione di servizi sanitari effettuano la rilevazione ottica e la trasmissione dei dati di cui al comma 7, secondo quanto stabilito nel predetto comma e in quelli successivi. Il Ministro dell'economia e delle finanze, di concerto con il Ministro della salute, stabilisce, con decreto pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, le regioni e le date a partire dalle quali le disposizioni del presente comma e di quelli successivi hanno progressivamente applicazione. Per l'acquisto e l'installazione del software di cui al comma 5, secondo periodo, alle farmacie private di cui al primo periodo del medesimo comma e' riconosciuto un contributo pari ad euro 250, sotto forma di credito d'imposta fruibile anche in compensazione ai sensi dell'articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, successivamente alla data nella quale il Ministero dell'economia e delle finanze comunica, in via telematica alle farmacie medesime avviso di corretta installazione e funzionamento del predetto software. Il credito d'imposta non concorre alla formazione del reddito imponibile ai fini delle imposte sui redditi, nonché del valore della produzione dell'imposta regionale sulle attività produttive e non rileva ai fini del rapporto di cui all'articolo 63 del testo unico delle imposte sui redditi, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917. Al relativo onere, valutato in 4 milioni di euro per l'anno 2004, si provvede nell'ambito delle risorse di cui al comma 12.

Documenti correlati

09/12/2008

Chiusura della sperimentazione del programma di attivazione presso la regione Toscana, delle disposizioni, di cui all'articolo 50 legge 24 novembre 2003, n. 326, e successive modificazioni (Progetto Tessera Sanitaria).

22/05/2008

Chiusura della sperimentazione del programma di attivazione presso le regioni Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Marche, Molise, Piemonte e le province autonome di Bolzano e Trento, delle disposizioni, di cui all'articolo 50 legge 24 novembre 2003, n. 326, e successive modificazioni (Progetto Tessera Sanitaria).

21/12/2007

Chiusura della sperimentazione del programma di attivazione presso le regioni Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Liguria, Puglia, Sardegna, Sicilia, Valle d'Aosta e Veneto, delle disposizioni, di cui all'articolo 50 legge 24 novembre 2003, n. 326, e successive modificazioni (Progetto Tessera Sanitaria).

17/11/2006

Chiusura della sperimentazione del programma di attivazione presso le regioni Abruzzo ed Umbria, delle disposizioni, di cui all'articolo 50 legge 24 novembre 2003, n. 326, e successive modificazioni (Progetto Tessera Sanitaria).

28/04/2006

Applicazione delle disposizioni di cui al comma 6 dell’articolo 50 legge 24 novembre 2003, n. 326, estensione del programma di attivazione del Progetto Tessera sanitaria alle regioni Piemonte, Valle d'Aosta, Liguria, Campania, Marche, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e al Servizio assistenza sanitaria personale navigante (SASN).

21/04/2005

Applicazione delle disposizioni di cui al comma 6 dell’articolo 50 legge 24 novembre 2003, n. 326, estensione del programma di attivazione del Progetto Tessera sanitaria alle regioni Sardegna, Sicilia, Toscana, Friuli-Venezia Giulia e alle province autonome di Trento e di Bolzano.

28/10/2004

Applicazione delle disposizioni di cui al comma 6 dell’articolo 50 legge 24 novembre 2003, n. 326, estensione del programma di attivazione del Progetto Tessera sanitaria alle regioni Umbria, Emilia-Romagna, Veneto e Lazio.

30/06/2004

Applicazione delle disposizioni di cui al comma 6 dell’articolo 50 legge 24 novembre 2003, n. 326, concernente l'avvio del sistema di monitoraggio della spesa nel settore sanitario.

 

Vai al sito del Ministero dell'Economia e delle Finanze

  1. Inizio pagina
  2. Contatti
  3. Mappa del Sito
  4. Privacy